Registra il tuo dominio .GAY

Dominio .GAY

Sebbene le nuove estensioni di dominio (nTLD) ci accompagnino dal 2014, per il dominio .gay abbiamo dovuto aspettare fino a settembre 2020, quando è stata aperta la registrazione gratuita. Il dominio .gay non ha avuto vita facile. Le aziende interessate a gestirlo hanno dovuto affrontare le obiezioni di politici, rappresentanti di Paesi in cui l’omosessualità è un tema scottante e della comunità transgender.

Alla fine, Top Level Design è riuscita a convincere l’ICANN che si sarebbe presa cura del dominio .gay e il 23 maggio 2019 si è aggiudicata il contratto per il dominio. Un anno dopo, il 16 settembre 2020, hanno lanciato la registrazione pubblica in collaborazione con CentralNic, la società che si occupa delle operazioni tecniche.

Da allora, sono stati registrati più di 13 mila domini .gay. Il più popolare è quello degli Stati Uniti, dove è registrato quasi il 73% dei domini .gay. Seguono il Regno Unito con il 3,7% e la Germania con il 3,4%. Decine di domini .gay sono registrati nella Repubblica Ceca. La maggior parte di essi appartiene a WEDOS.

Processo di approvazione per la creazione di un dominio .gay

Come abbiamo scritto sopra, il dominio .gay non ha avuto vita facile. L’interesse per il dominio era molto alto. Alla fine, solo tre offerenti sono riusciti a partecipare all’asta privata, con Top Level Design che ha avuto la meglio.

Alain Pellet, professore di diritto all’Università di Parigi ed ex membro della Commissione di diritto internazionale delle Nazioni Unite e della Corte internazionale di giustizia, ha svolto un ruolo importante nell’approvazione del dominio .gay. È stato lui a essere scelto dall’ICANN nel maggio 2012 per decidere se il dominio .gay fosse nell’interesse degli utenti di Internet.

Il rapporto di Alain Pellet del dicembre 2012 afferma che la maggior parte delle obiezioni al dominio .gay si basa su insulti creati sulla base di norme religiose o socioculturali che non sono condivise o uniformi a livello internazionale, né riconosciute da alcuna legge internazionale. Al contrario, ha indicato una serie di leggi nazionali e internazionali che sostengono il divieto di discriminazione, in particolare per quanto riguarda l’identità sessuale e il genere. Ha anche osservato che i diritti LGBTQ si stanno diffondendo e stanno diventando una questione più compresa e rispettata nel tempo.

Ha avvertito che alcune parti potrebbero continuare a opporsi o a sentirsi offese da tali identità e comportamenti, ma ritiene che il dominio .gay creerà uno spazio chiaramente definito in cui tali parti sapranno che il contenuto includerà materiale legato ai gay e potranno quindi evitare tali siti.

Naturalmente, il processo di approvazione è stato accompagnato da un numero crescente di obiezioni e proteste. Tuttavia, l’ICANN aveva già una posizione chiara a cui appellarsi. Si trattava più che altro di commenti fattuali sulla parola gay in quanto tale.

Chi c'è dietro il dominio .gay

Dietro il dominio .gay c’è la società americana Top Level Design, LLC dell’Oregon, che ha un contratto per gestire un totale di quattro nTLD: .design, .ink, .wiki e .gay(tutti questi domini sono presenti nella nostra offerta).

Il background tecnologico è fornito dalla società britannica CentralNic, che è l’operatore di registro di domini più longevo al mondo. È anche responsabile del dominio slovacco .SK.

Abbiamo firmato contratti sia con Top Level Design che con CentralNIC e siamo in contatto diretto con loro quando necessario. Siamo in grado di risolvere i problemi tecnici e amministrativi direttamente con loro.

Perché offriamo il dominio .gay

La registrazione gratuita dei domini .gay è stata lanciata subito dopo il nostro compleanno (che è il 13 settembre). Per coincidenza, i nostri sviluppatori hanno appena completato e testato la connessione al sistema CentralNIC. Da qualche tempo abbiamo ricevuto un’e-mail che ci chiedeva se volevamo partecipare alla registrazione aperta.

La direzione dell’azienda ha deciso allora che questa era l’occasione perfetta. Festeggeremo il nostro compleanno lanciando la registrazione di nuove estensioni di dominio e inizieremo con il dominio .gay, che è completamente nuovo sul mercato ceco. Saremo tra i primi a offrirlo.

Abbiamo registrato decine di domini .gay in poche ore. Siamo rimasti piuttosto sorpresi, perché questi domini sono diverse volte più costosi dei popolari domini .cz o .eu. È emerso che non tutti sono interessati a domini molto utilizzati, tra i quali non c’è più scelta. Ci sono clienti che sono felici di pagare un extra per ottenere il dominio esatto che desiderano.

Un anno dopo, abbiamo scoperto che più della metà dei domini .gay registrati in questo modo erano stati rinnovati.

Per noi è stato il segnale che le nuove estensioni di dominio, sebbene spesso molto più costose di quelle più popolari, economiche e consolidate, possono essere la scelta preferita di molte persone. Semplicemente perché si sceglie esattamente ciò di cui si ha bisogno.

Questo vale anche per il dominio .gay. Se il vostro progetto si rivolge alla comunità gay o LGBTQ, avete molto da scegliere. Inoltre, nel finale del dominio c’è un’altra parola che sia i visitatori che i motori di ricerca comprendono.

E' gay per te?

Parola inglese “gay” si riferisce a persone che sono costantemente attratte fisicamente, sentimentalmente e/o emotivamente da persone dello stesso sesso. Tuttavia, questo non limita il dominio. È ampiamente utilizzato dalla comunità LGBTQ. Inoltre, come afferma Top Level Design sul suo sito web, il dominio .gay è per tutti. Se vi piace, potete usarlo per qualsiasi cosa. È sufficiente tenere presente che è necessario rispettare le regole associate ai contenuti che incitano all’odio. Questi non appartengono a un dominio .gay. E a chi è destinato il dominio .gay?

Sostenere la comunità LGBTQ

Top Level Design dona il 20% di ogni registrazione di dominio .gay per combattere la discriminazione e le problematiche della comunità LGBTQ. Quindi, se scegliete un dominio .gay per il vostro sito web, date automaticamente un contributo finanziario, ad esempio, ai centri comunitari.

Raggiungere il gruppo a cui ci si rivolge con i propri servizi

Se i vostri servizi sono in gran parte rivolti alla comunità LGBTQ, rendetelo chiaro nel vostro dominio. Lo capiranno non solo i visitatori, ma anche i robot dei motori di ricerca, che potranno affinare i risultati per utenti specifici.

Organizzazioni e gruppi

Se la vostra organizzazione o gruppo si concentra su questa comunità, non c’è scelta migliore di un dominio .gay. Non solo il suo nome è un focus, ma le sue regole sono molto rigide per garantire uno spazio sicuro ai visitatori. I contenuti d’odio non trovano posto qui. Inoltre, definisce chiaramente lo spazio. Un sito web con un dominio .gay non può essere digitato in un browser e dire che non si aspettava contenuti relativi alla comunità LGBTQ.

Specializzate i vostri contenuti

Molte aziende hanno scoperto che la creazione di un’offerta speciale per la comunità LGBTQ paga. Esiste anche un termine inglese per definirlo , “pink money“. Secondo uno studio del 2019, la comunità LGBTQ globale ha un potere d’acquisto di 3,7 trilioni di dollari. Sempre più aziende concentrano le loro offerte sulla comunità LGBTQ. E quale modo migliore per promuoversi se non con un dominio .gay.

Quando una comunità ha bisogno di farsi conoscere

Il dominio .gay è stato ampiamente utilizzato anche per i siti web degli organizzatori di festival e marce della comunità LGBTQ. Anche in questo caso, c’è il vantaggio di regole più severe e di contenuti chiaramente etichettati.

Essere chi si è

Essere LGBTQ fa parte di voi, ma può anche essere parte del vostro marchio. Alle persone piacciono le storie e ciò che siete fa parte della vostra storia.

Proprietà del dominio .GAY

1-10 anni
registrazione 1. anno
780 Kč/anno
943,80 Kč/anno con IVA
estensione/trasferimento
780 Kč/anno
943,80 Kč/anno con IVA

Potřebujete webhosting?

Kupte si nejprodávanější hosting v ČR. Webhosting NoLimit nyní jen 83,33 Kč měsíčně bez DPH.

Zkušební doba 7 dní s garancí vrácení peněz až 180 dní.

K novému webhostingu NoLimit doména (.CZ, .EU, .ONLINE, .STORE, .ART, .FUN, .XYZ, .SITE, .TECH, .SPACE, ...) na 1. rok ZDARMA.